Cart

Alla vigilia del mio compleanno mi piace condividere con un pubblico un po’ più ampio la traccia di una presentazione che feci circa un anno fa in occasione di un workshop. Sicuramente rende meno senza “interpretazione” ma credo che riesca a sintetizzare un po’ il mio percorso e a far capire che non è ancora molto chiaro dove sto andando…eh no! Non andrò certo dove state pensando di suggerirmi!

Buona lettura!

Cristoforo Colombo

Cristoforo Colombo

Sono Fabrizio…di questo ne sono sicuro!

Del resto non sono poi tanto sicuro…perché in fondo mi sento anche un po’ Cristoforo Colombo, non per le sue capacità di navigatore o di esploratore, ma per la sua intenzione di voler andare in una direzione e ritrovarsi da tutt’altra parte! La piccola differenza tra me e il mio predecessore è solo una: a lui capitò una sola volta mentre a me capita molto spesso. Per non rigirare troppo il coltello nella piaga citerò solo due esempi…

Saltiamo le scuole dell’obbligo e le superiori e arriviamo alla prima grande domanda: “cosa voglio fare da grande?”

Risposta: “l’ingengere…meccanico!”

Perchè in fondo le cose razionali sono quelle con le quali mi trovo più a mio agio, sì insomma sono le mie Indie…

Domanda di riserva: “cosa voglio fare da grande?”

Risposta: “l’architetto!”

Ma di quelli che costruiscono case, i cucchiaini e le città li lascio volentieri agli altri, le case sì che sono le mie Indie…

E con questa convinzione mi laureo

Finalmente sono architetto!

Non c’è niente che possa impedirmi di imparare a progettare case, devo solo trovare uno studio dove si faccia architettura, la rotta è segnata!

Trovo lo studio e ci passo 5 anni facendo finalmente l’architetto e alla fine di questa esperienza mi sento pronto per aprire uno studio tutto mio per fare l’architetto, le Indie sono sempre più vicine!

Nasce così Microstudio, e dopo la fondazione dello studio arriva anche il primo progetto…Ambrogio!

“Strano nome per una casa” direte voi, e infatti non è una casa…è un servo muto…Noooo è successo di nuovo!

Ormai ci sono abituato e mi adeguo, ma questa volta non navigo da solo…

Tracciamo la nuova rotta…”faremo anche design, ma solo complementi d’arredo…”

Questa volta in due non possiamo sbagliare strada, finalmente raggiungeremo le Indie!

Alla fine siamo arrivati…

NEW YORK, NY - MAY 15: A general view of atmosphere at Ray-Ban celebrates District 1937 featuring Blondie and MS MR on May 15, 2014 in New York City. (Photo by Dimitrios Kambouris/Getty Images for Luxottica)

NEW YORK, NY – MAY 15: A general view of atmosphere at Ray-Ban celebrates District 1937 featuring Blondie and MS MR on May 15, 2014 in New York City. (Photo by Dimitrios Kambouris/Getty Images for Luxottica)

…in America!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *